Il C.Ri.S.Sa.P e la tutela del pescato (Salerno)

Con la Delibera di Giunta Regionale n. 98 del 13.03.2015 è stato istituito il C.Ri.S.Sa.P. (Centro di Riferimento Regionale per la Sicurezza Sanitaria del Pescato) presso l’ASL Napoli 2 Nord e l’ASL Salerno.

Due sono le aree operative in cui si articolano le attività del C.Ri.S.Sa.P.
1) area pesca e piscicoltura : attività svolte prevalentemente presso l’ASL di Salerno con sede operativa installata nel Centro Agroalimentare -Mercato Ittico Ingrosso del Comune di Salerno – via Mecio Gracco – zona industriale Salerno – Direzione Tecnica Area Pesca e Piscicoltura dott. Alfredo Improta –
2) area molluschicoltura : attività svolte prevalentemente presso la sede operativa dell’ASL Napoli 2 Nord – via Bellavista, 480 – Bacoli (NA). – Direzione Tecnica Area Molluschicoltura dott. Ciro Sbarra –

Il centro di riferimento si occupa delle problematiche della pesca per tutta la regione Campania.
Tra le attività, la formazione per gli operatori del settore, tra cui la tracciabilità nel settore delle pesca, la sensibilizzazione e informazione alle scuole, nell’ambito della ristorazione e sicurezza alimentare

Tra i nuovi progetti la riorganizzazione dei punti di sbarco del pescato, nell’ambito della sicurezza alimentare (vendita diretta dal produttore al consumatore).
Ne abbiamo parlato con il direttore tecnico della Area Pesca e Piscicoltura il dott. Alfredo Improta.