CHI SIAMO

Cos’è il CREMOPAR P.I.?


Il Centro Regionale di Riferimento per le Malattie Infettive e Parassitarie degli animali domestici (CREMOPAR-POLO INTEGRATO) è stato istituito con Delibera della Giunta Regionale della Campania n. 859 del 29/12/2015 presso l’ASL Salerno. L’operatività e il funzionamento del CREMOPAR P.I. sono state definite da un Protocollo d’Intesa tra Regione Campania, Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno di Portici, l’Università di Napoli Federico II e ASL Salerno (delibera di Giunta Regionale n. 211 del 18/05/2016).Il direttore tecnico del CREMOPAR- P. I. è il dottor Luigi Morena (Delibera ASL Salerno n. 758 del 15/06/2016), a cui si aggiunge uno staff composto da Ugo Pagnini, Professore ordinario di malattie infettive degli animali domestici del Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni animali dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” e i Dottori Giuseppe Parente e Raffaele Frontoso, Dirigenti veterinari dell’ASL Salerno Area funzionale Sanità Animale.

I servizi del CREMOPAR?

Le attività erogate dal Centro sono suddivise in due macro-aree funzionali:

Area “Attività sanitarie di elevata specialità per le Malattie infettive e parassitarie degli animali domestici di interesse per la Sanità Pubblica Veterinaria” ha il compito di fornire attività di supporto alle AASSLL per il controllo delle malattie infettive e parassitarie degli animali domestici, svolgere interventi clinico-diagnostici di elevata specialità, coordinare le indagini epidemiologiche in caso di emergenze straordinarie epidemiche e non, sviluppare modelli organizzativi e professionali al fine di migliorare la gestione delle emergenze infettive/zoonosiche avendo come fine ultimo la medicina preventiva e globale.

Area “Formazione, informazione e ricerca applicata” ha i compiti di definire progetti di ricerca scientifica, proporre nuove tecnologie applicate al controllo delle malattie infettive e parassitarie degli animali domestici, creare una piattaforma logistica e informatica per l’organizzazione di corsi di formazione per gli operatori sanitari e organizzare eventi formativi e informativi con campagne di educazione sanitaria rivolte agli operatori della sanità, forze dell’ordine, Enti Pubblici e scuole di ogni ordine e grado (OSA).

Il Direttore Tecnico CREMOPAR- P.I. programma le attività, di concerto con le ASL, e pianifica gli interventi sul territorio e vengono condivise e approvate sia dal Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni animali della Federico II e sia dall’Istituto zooprofilattico Sperimentale del mezzogiorno. Per il primo, affiancano il Direttore tecnico Giuseppe Iovane, Professore ordinario di malattie infettive degli animali domestici e Giuseppe Cringoli, Professore ordinario di parassitologia e malattie parassitarie degli animali, mentre per l’IZSM il supporto è dato dal Dottore Giorgio Galiero, Direttore Sanitario dell’Istituto.

ARTICOLI RECENTI

04Giu

Malattie infettive e parassitarie sotto controllo

Salvatore Medici / Articoli di CREMOPAR

Ciao mondo!

Salvatore Medici / Articoli di CREMOPAR

I nostri progetti

PARTNERS DEL CREMOPAR